It is currently Wed Jul 23, 2014 1:03 am



Reply to topic  [ 3 posts ] 
 Tv e cinema in 3d-hd via satellite a Roma. 
Author Message
Binocular Vision CONFIRMED!
User avatar

Joined: Fri Jun 13, 2008 12:39 pm
Posts: 297
Location: Italy
Interessante articolo del corrieredellasera.it
A Roma è stata esibita un'anteprima di cinema e televisione in 3D-HD, cioè stereoscopico e in alta definizione, via satellite. È stato dimostrato in diretta alla manifestazione Sat Expo Europe 2009 aperta giovedì 19 Marzo e che si chiuderà sabato alla Fiera di Roma.

Quote:
Protagonista dell’anteprima europea è un gruppo jazz che si è esibito in un concerto ripreso e trasmesso con una parabola al satellite Eurobird-3. Il segnale era raccolto da un’altra parabola collocata poco distante arrivando infine sugli schermi TV ad alta definizione della rassegna e contemporaneamente sul grande schermo cinematografico allestito in una sala dove si volgeva il convegno dedicato alla nuova frontiera tecnologica. L’operazione è stata organizzata da Open-sky assieme a Eutelsat, il maggiore operatore satellitare europeo. L’evento è stato ripreso da più punti con quattro telecamere stereoscopiche ad alta definizione indispensabili per ottenere quattro punti di vista differenti. Il segnale veniva poi elaborato e trasformato in un unico flusso inviato al satellite. «Il quale – spiega Paolo Dalla Chiara, presidente di Sat Expo 2009 – è un satellite normale, mentre sono nuove le tecnologie a terra».

TECNOLOGIA NECESSARIA - Per vedere in TV sono necessari i televisori 3D-HD stereo che cominciano ad essere diffusi sul mercato giapponese. Per la ricezione basta un normale decoder HD. «Questo è il futuro della televisione perché le immagini sono davvero spettacolari e compiono un balzo in avanti ben oltre l’alta definizione», commenta Dalla Chiara. Quanto è stato presentato a Sat Expo è appunto un’anteprima dei servizi «Eventi live 3D» distribuiti ora dal «3D Stereoscopic Group». Ripresa e post produzione tridimensionali di eventi complessi come quelli musicali e sportivi sono realizzati da DBW Communication. La dimostrazione ha destato, ovviamente, notevole interesse proprio perché cambia il modo di vivere cinema e TV consentendo una «partecipazione emotiva» dello spettacolo o dell’avvenimento finora irraggiungibile con altri mezzi. «Oggi sono 73 i canali trasmessi in alta definizione dai satellite di Eutelsat – dice il suo presidente Giuliano Beretta – in grado di supportare anche il 3D. Da più di tre mesi stiamo trasmettendo una canale test per la televisione in 3D stereo ed ancora una volta è l’Italia la base di partenza per queste iniziative d’eccellenza».

PRIMA PIATTAFORMA ITALIANA - Una prima piattaforma sperimentale è ora installata presso il Teleporto delle Alpi di Vicenza. «La messa in onda di questo canale – precisa – Paolo Dalla Chiara – ha lo scopo di far incontrare i player del mercato 3D in Europa e porsi come test bed in cui verificare le tecnologie e raccogliere esperienze sull’utilizzo di contenuti tridimensionali nel settore Home». Intanto anche l’agenzia spaziale europea ESA ha avviato un programma di sperimentazione battezzato Stereoscopic Broadcastin. Si tratta di un progetto di sviluppo assegnato a Open-Sky riguardante tutti gli aspetti della nuova tecnologia che va dalla produzione dei contenuti alla trasmissione del segnale a tutte le tecnologie di ricezione. A Sat Expo 2009 aperto dai sottosegretari al commercio e allo sviluppo D’Urso e alla Difesa, Crosetto, ha partecipato oltre all’ambasciatore cinese in Italia, anche il presidente di China Satellite Communications, Rui Xiao Wu. Le opportunità offerte dalle comunicazioni via satellite sono state in particolare discusse da Giuseppe Veredice e Luigi Pasquali rispettivamente alla guida di Telespazio e Thales Alenia Space di Finmeccanica mentre il commissionario straordinario dell’agenzia spaziale italiana ASI, Enrico Saggese, ha confermato che il nuovo piano dell’agenzia investirà sulle nuove tecnologie dell’osservazione della Terra e delle telecomunicazioni.


Complimenti a tutti coloro coinvolti nella dimostrazione.
L'Italia si conferma come sempre all'avanguardia per questo tipo di cose...è stata infatti la rai ad "introdurre" per prima l'alta definizione, molti anni fa, intuendo che fosse necessario un segnale digitale piuttosto che analogico e dandola in barba a centri di studio con budget molto più elevati del loro...

Fonte: http://www.corriere.it/scienze_e_tecnologie/09_marzo_20/televisione_3d_hd_2c7efb7e-1554-11de-b9ee-00144f486ba6.shtml

_________________
Image


Fri Mar 20, 2009 6:35 pm
Profile
3D Angel Eyes (Moderator)
User avatar

Joined: Fri May 25, 2007 4:08 am
Posts: 1819
Location: Italy
figata.. per una volta siamo tra i primi... :D fino a ieri eravamo tra i primi solo nella gara al premio del paese con le persone piu grasse...

_________________
Adam Savage: "I reject your reality and substitute it for my own."
Jamie Hyneman: "It's really cool, but really unusual."

Image


Mon Mar 30, 2009 6:57 am
Profile WWW
Binocular Vision CONFIRMED!
User avatar

Joined: Fri Jun 13, 2008 12:39 pm
Posts: 297
Location: Italy
sharky wrote:
figata.. per una volta siamo tra i primi... :D fino a ieri eravamo tra i primi solo nella gara al premio del paese con le persone piu grasse...


Uomo de' panza, uomo de' sostanza :mrgreen:
Forse è il caso che stasera vada a fare una corsetta... ho anche un'oretta in più di sole :)

_________________
Image


Mon Mar 30, 2009 7:13 am
Profile
Display posts from previous:  Sort by  
Reply to topic   [ 3 posts ] 

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 0 guests


You cannot post new topics in this forum
You cannot reply to topics in this forum
You cannot edit your posts in this forum
You cannot delete your posts in this forum
You cannot post attachments in this forum

Jump to:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by STSoftware.